Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy

Alzano Lombardo 6 dicembre 2014

 

Si apre l'annuale riunione degli organizzatori di Roving alle ore 14:00.

Sono presenti 9 roving dei 18 realizzati nel 2014.

Vi sono 3 deleghe relative a Roving non presenti.

Per un totale di 12 Roving su 18.

Vi sono inoltre due voti extra, quello di Filippo come ormai "nonno" del circuito e quello di Claudio (io) perchè le modifiche sul sito le dovrò realizzare io (diritto di voto dato dagli stessi organizzatori).

 

Quindi si hanno 14 voti validi.

 

Come prima cosa si è definito il calendario delle manifestazioni del 2015 a parte alcuni Roving che confermeranno la data nell'arco di una decina di giorni, il calendario è stato concordato e verrà pubblicato al più presto.

 

Filippo fa notare come i Roving nel Lazio sono in aumento, a tal proposito legge una lettera scritta da Papetto che auspica la nascita di una federazione per il tiro con l'arco tradizionale, che trovate in fondo a questo post.

 

Sullo spunto della nascita di manifestazioni non necessariamente al Nord Italia, viene fatto presente che sta sorgendo un problema circa la difficoltà di quanti seppur volendo partecipare alla riunione annuale, si trovano impossibilitati per via della distanza.

A tal proposito dopo uno scambio di pareri viene avanzata una proposta e poi passata al voto:

A) Permettere di votare le decisioni anche con strumenti informatici oltre a quelle prese in riunione

B) Permettere le decisioni solo in riunione.

Voti a favore per la proposta A: 10

Voti a favore per la proposta B: 4

Astenuti: nessuno

 

Passa quindi la porposta di permettere anche di votare con sistemi informatici al fine di annullare le distanze e permettere il voto anche a quei Roving distanti dal luogo della riunione, previo pubblicazione dell'ODG della riunione sul Sito Roving e dando 1 settimana di tempo agli aventi diritto di voto per votare, il tutto fatto prima della riunione annuale.

 

Viene proposto di abbassare il numero massimo di arcieri per piazzola da 7 a 6 perchè ci si lamenta che i Roving finiscono troppo tardi. A questo proposito, si chiede a tutti gli organizzatori di far iniziare i Roving ad un orario che permetta di terminare non troppo tardi. NON FARE INIZIARE I ROVING OLTRE LE 9:30 questo porterebbe inevitabilmente di farli terminare entro le 16:00.

Si mette comunque ai voti la proposta:

A) Abbassare il numero massimo di arceri per piazzola a 6

B) Lasciare inalterato il numero di arceri per piazzola a 7

Voti a favore per la proposta A: 6

Voti a favore per la proposta B: 8

Astenuti: nessuno

 

Rimane quindi invariato il massimo numero di arceri per piazzola.

 

Si decide inoltre di lasciare la scelta agli organizzatori di accettare tesserati di altre federazioni, eventualmente specificando nell'invito la restrizione ai soli tesserati FIARC.

 

Viene chiesto di sensibilzzare gli organizzatori a creare delle piazzole di tiro al volo all'interno de loro Roving che sempre più spesso per la complessità di realizzazione non vengono fatte.

 

Si decide qindi che la premiazione del circuito verrà svolta al Roving della Freccia Nera, essendo il primo Roving che si svolge nella tenuta di Giusi Pesenti il Padre dell'arceria Italiana e anche Europea.

 

Si chiude quindi la riunione non essendoci ulteriori proposte o problemi da sottoporre al voto.

Allegati:
Scarica questo file (Roving Lettera Papetto.pdf)Lettera Papetto[Lettera inviata da Papetto]80 kB
   
   
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
24
25
26
27
28
29
30
31
   
  • DSCN9480.JPG
  • DSCN9508.JPG
  • DSCN9527.JPG
  • DSCN9531.JPG
  • DSCN9474.JPG
  • DSCN9580.JPG
  • IMG_0250.jpg
  • IMG_0224.jpg
  • DSCN9514.JPG
  • DSCN9472.JPG
  • IMG_0273.jpg
  • DSCN9574.JPG
  • IMG_0285.jpg
  • DSCN9518.JPG
  • DSCN9609.JPG
  • IMG_0249.jpg
  • DSCN9592.JPG
  • DSCN9475.JPG
  • DSCN9582.JPG
  • IMG_0248.jpg
   

Utenti online  

   
© Claudio Castelli